Tag : cani

Studio 2009 – Lo sguardo colpevole dei cani

"In uno studio con cani e proprietari, i proprietari sono stati invitati a lasciare la stanza dopo aver ordinato ai loro cani di non mangiare un bocconcino gustoso. Mentre il proprietario era assente, la ricercatrice ha dato ad alcuni dei cani il bocconcino proibito, prima di far rientrare i proprietari nella stanza. In alcuni casi è stato detto loro che il cane aveva mangiato il bocconcino proibito; in altri casi,

Scopri di più →

Parassiti: Zecche

La zecca è un artropode chelicerato appartenente, insieme a ragni, acari e scorpioni, alla classe degli aracnidi, che si attacca ostinatamente alla pelle, da cui succhia il sangue per giorni.Le due principali famiglie di zecche sono le Ixodidae o "zecche dure" e Argasidae o "zecche molli".    ARGASIDI o "zecche molli". Ciclo vitale Il loro ciclo vitale si sviluppa in tre fasi successive (larva-ninfa-adul

Scopri di più →

Parassiti intestinali: Tenia

Il Dipylidium caninum o tenia del cane è un verme parassita cosmopolita del cane e dei canidi e dei felidi in generale. Il Dipylidium caninum in forma adulta ha la lunghezza di circa 15-70 centimetri per 2,5-3 millimetri di diametro ed ha una colorazione che varia dal bianco al giallo chiaro. Il corpo è composto da una testa dove si trova lo scolice, che misura 0,37 millimetri, in gran pa

Scopri di più →

Filariosi

La filariosi è una malattia veicolata dalle zanzare ed in particolare, secondo recenti studi, è la zanzara tigre la maggiore responsabile della diffusione della malattia. A seconda del parassita veicolato, la filariosi può presentare una forma cardiopolmonare (causato da Dirofilaria immitis) oppure cutanea (causato da Dirofilaria repens). La forma più grave è la filariosi cardiopolmonare. Le lar

Scopri di più →

I sensi del cane: l’olfatto

L'olfatto è decisamente il senso più sviluppato nel cane. Il cane, a differenza dell'uomo, vive in un mondo fatto soprattutto di odori; attraverso l'olfatto conosce e riconosce tutta la realtà che lo circonda. I cani hanno un organo vomeronasale (VNO), detto "Organo di Jakobson", che permette loro di catturare i feromoni, delle particolari sostanze chimiche prodotte da alcune ghiandole secretorie. I ferormoni,

Scopri di più →