Tag : comportamento

Differenze tra cuccioli e cani adulti

Articolo di Ivan Farinazzo. Anni fa i cuccioli erano trattati sin da subito come cani adulti, erano infatti lasciati liberi di correre, giocare ecc., ma questa libertà era in realtà dettata da una ignoranza sorretta da vecchie usanze, credenze, che specialmente in cinofilia sono dure a morire: come quella che un dobermann a 7 anni impazzisce perché il cervello cresce più del cranio o che se un cane mangia car

Scopri di più →

Libri consigliati: Il principio dell’handicap

E' possibile che organi e comportamenti apparentemente "deboli" favoriscano lasopravvivenza di una specie? Una ipotesi scientifica profondamente innovatrice, destinata ad accendere una vivace discussione negli studi sull'evoluzione. Il principio dell'handicap, anche detto del segnale onesto, è un'ipotesi proposta nel 1975 dal biologo Amotz Zahavi, inerente alla comunicazione e al comportamento animale. L'ipo

Scopri di più →