Tag : veterinario

Differenze tra cuccioli e cani adulti

Articolo di Ivan Farinazzo. Anni fa i cuccioli erano trattati sin da subito come cani adulti, erano infatti lasciati liberi di correre, giocare ecc., ma questa libertà era in realtà dettata da una ignoranza sorretta da vecchie usanze, credenze, che specialmente in cinofilia sono dure a morire: come quella che un dobermann a 7 anni impazzisce perché il cervello cresce più del cranio o che se un cane mangia car

Scopri di più →

Attenzione alle processionarie!

Con l'arrivo della primavera... Arrivano anche loro! 𝗖𝗼𝘀𝗮 𝘀𝗼𝗻𝗼?! Sono degli insetti - lepidotteri che in questo periodo decidono di scendere dai propri nidi fatti sugli alberi (solitamente Pini). 𝗖𝗼𝗺𝗲 𝗹𝗶 𝗿𝗶𝗰𝗼𝗻𝗼𝘀𝗰𝗶? Scendono dai loro nidi formando una lunga processione: procedono uno dietro l'altro in fila indiana! Questi "bellissim

Scopri di più →

Attenzione ai forasacchi!

Cosa sono? I forasacchi sono i semi di alcune graminacee che da aprile/maggio fino all'inizio dell'autunno infestano i nostri campi e giardini. Sono piccolissime spighe con la loro punta appuntita che è in grado di infilarsi tra il pelo del cane e non solo. Perchè sono pericolosi? A causa della loro forma possono infilarsi non solo tra il pelo dell'animale, ma addirittura penetrare nell'epidermide

Scopri di più →

Infestazione da Giardia

L’infestazione da Giardia è diffusa in tutto il mondo, e può colpire anche l’uomo, causando problemi enterici anche piuttosto seri soprattutto nei cuccioli e nei bambini al di sotto dei due anni (che sono quelli più a rischio per la loro abitudine di mettere tutto in bocca).Il tipo di Giardia che infesta cani e persone è la Giardia Lamblia, che deve il suo nome ad Alfred Mathieu Giard (1846-1908), tassonom

Scopri di più →

Parassiti intestinali: Tenia

Il Dipylidium caninum o tenia del cane è un verme parassita cosmopolita del cane e dei canidi e dei felidi in generale. Il Dipylidium caninum in forma adulta ha la lunghezza di circa 15-70 centimetri per 2,5-3 millimetri di diametro ed ha una colorazione che varia dal bianco al giallo chiaro. Il corpo è composto da una testa dove si trova lo scolice, che misura 0,37 millimetri, in gran pa

Scopri di più →

Filariosi

La filariosi è una malattia veicolata dalle zanzare ed in particolare, secondo recenti studi, è la zanzara tigre la maggiore responsabile della diffusione della malattia. A seconda del parassita veicolato, la filariosi può presentare una forma cardiopolmonare (causato da Dirofilaria immitis) oppure cutanea (causato da Dirofilaria repens). La forma più grave è la filariosi cardiopolmonare. Le lar

Scopri di più →